Si svolto con la partecipazione di un pubblico molto attento l’ iniziativa di Zadina parte della serie R- Estate in Romagna, i prossimi appuntamenti saranno a Riccione e Faenza. La carinissima piazzetta Zadina non è la prima volta che vede affrontati questi temi. Infatti in qualche modo l’incontro e stato in continuità con le iniziative degli anni scorsi del comitato no antenna zadina.
Sono stati chiaramente illustrati tutti gli aspetti oscuri del 5G, dalla privacy, alla società, all’ impatto sulla salute e l’ ecosistema.
Il comitato tecnologie sostenibili invita tutti a contattarli  per ultimare la raccolta firme per il sindaco di Cesenatico in cui si chiede, tra le altre cose, l’aggiornamento del regolamento comunale per minimizzare le esposizioni ai campi elettromagnetici.
Per contatti: stop5gromagna@gmail.com.

“Il comitato ha recentemente inoltre richiesto una audizione in regione con i propri esperti”, dice la presidente Elisabetta Saviotti, ed è in attesa di una risposta.

Alla fine degli interventi si è vista la partecipazione del pubblico presente, nel fare domande al professore Fausto Bersani Greggio
Un momento altresì  emozionante è stato quando dei ragazzi giovani di passaggio appena 20enni si sono fermati, in particolare uno di loro, studente di liceo che vuole intraprendere studi di Fisica si è confrontato malgrado, la sua idea diversa, con il professore in maniera molto educata. Un confronto, questo tra due generazioni di due idee diverse al problema che ha attratto le persone presenti che hanno ascoltato con grande interesse.  www.stop5gromagna.home.blog

UN PÒ DI FOTO 👇. MOLTO BELLA L’IDEA DELLE BICICLETTE

PROSSIMO EVENTI 👇