Il giovedì sera in piazza Andrea Costa c’è il mercatino Madamarosè “Storie di imprenditoria femminile”. Oggi conosciamo Cristina che viene dalle Marche, più precisamente da Tavullia. Cristina porta avanti l’attività del suo babbo Bruno. Bruno inizia a produrre il vino a visciola nel 1999 prima per un piacere per se e poi per gli amici. Dal 2017 decide di avviare un ‘azienda agricola per non perdere questa tradizione marchigiana. Una tradizione che Bruno apprende dalla nonna. L’azienda agricola prende il nome Ghíshla di Pontellini Bruno, perché Ghíshla era il nome dialettale che la nonna di Bruno usava per chiamare le Visciole. Azienda Agricola Pontellini Bruno

Oltre al Vino e Visciole antico elisir tipico delle Marche l’azienda agricola produce Vino e Visciola Selezione, confettura extra di Visciola, Visciole cotte al sole, salsa di Visciola, nettare di Visciola. #gioiaemiliaromagna

BUONA VISIONE, CRISTINA CI PRESENTA VINO E VISCIOLE TRADIZIONE DELLE MARCHE👇

 

Scegliere il commercio locale è dare un futuro sereno alle nostre città.
Zanotti Market abbigliamento uomo 👇😉❤️