Da Gioia Emilia-Romagna in giro a Bagno di Romagna.
Quando passeggio per la via del centro tutto mi affascina ogni piccolo negozio rende unica questa via.

Ogni negoziante riesce a rendere propria la sua vetrina e la trasporta anche lungo la strada che ti accompagna tra tradizioni e novità con stupore.
Gli occhi ammirano ogni tratto e si nota l’entusiasmo di ognuno, lo si percepisce, lo si respira e così la passeggiata è unica.

Domenica sono andata in negozio a trovare Elisa Catini “La maglia nel Tempo” per dare una sbirciatina alle ultime novità, mentre con il suo ago e filo cuciva le mascherine uniche.

Elisa sempre piena di entusiasmo e fantasia anche con le mascherine a avuto un idea.

In ogni mascherina attacca una frase per rendere unica anche questa scelta.

L’intento di queste mascherine è poi quello di creare una mostra.

“Finito tutto questo periodo di Pandemia quando riporremo le mascherine in un cassetto, nella speranza di non usarle più, scrivete una piccola storia che avete vissuto con indosso la mascherina scelta.  Per raccontare per raccontarci questo periodo vissuto con le mascherine in volto”

La loro Storia parte dalla mamma Norma è dalle zie negli anni 40. Mamma Norma ha creato Capi Unici artigianali, indossati anche dalle protagoniste della Tv. 

Oggi la tradizione continua ed Elisa Catini la porta avanti con passione ed originalità e tanto entusiasmo e fantasia. Protagoniste con lei rimane la mamma Norma, il babbo Emilio,  la sorella Alessandra, il fratello Mauro e Gianfranco.

Sito internet: www.elisacatini.com

Eccovi qui sotto 👇 il video dentro al negozio di Elisa Catini domenica pomeriggio per osservare le ultime novità.

 

 

RIPROPONGO ANCHE PER CHI SE LA FOSSE PERSA, SOTTO 👇,  LA PRIMA INTERVISTA FATTA AD ELISA CATINI IL 16 LUGLIO 2018. IN QUESTO CASO LA FORTUNA CI HA MESSO LO ZAMPINO ED HA VOLUTO CHE CI FOSSE ANCHE LA PROTAGONISTA LA MAMMA NORMA CON LORO IL BABBO EMILIO E LA SORELLA ALESSANDRA. CI HANNO RACCONTATO LA LORO STORIA.