Protagonista di oggi, lunedì di Pasqua, è il vento, tanto vento e naturalmente il mare della nostra bellissima Cesenatico. Un vento di Scirocco una ventina di Nodi ci racconta Enrico, la giornata perfetta che ha portato ad uscire oggi, in mare a ponente gli appassionati di Kitesurfing.

Li vediamo in lontananza volare sull’acqua, fare vere e proprie acrobazie. Vederli volare mi dà una sensazione di libertà, quindi mi immagino che per loro sia ancora più forte questa sensazione.

Così ho voluto avvicinarmi ed abbandonarmi a questo spettacolo. Faticavo a tenere il mio tablet in mano, ma ho cercati di tenerlo il più stretto possibile per riuscire a riprendere qualche acrobazia in lontananza per poterla fare vedere anche a voi che mi seguite.

Per fare questo sport qui non ci vuole una passione ma due” ci confida Daniele detto Pissi.

Il vento soffiava forte e nelle mie interviste anche il vento veniva  intervistato …ma non importa perché oggi è lui il protagonista e se non ci fosse stato questo Scirocco così intenso non avrei potuto fare questo servizio.

In acqua oggi c’era anche Lorenzo Boschetti, campione Italiano di Kitesurfing di anni 21 tornato a casa per passare la Pasqua con la famiglia. Il 13 e 14 marzo lo ha visto protagonista a Cagliari nella prima tappa del campionato Italiano Open Di Kite Foil. Domenica prossima lo aspetta una gara importante.

Il sogno di Lorenzo Boschetti è Parigi 2024. Il Kitesurf diventa sport Olimpico ed entra alle Olimpiadi di Parigi 2024.

A voi il servizio di oggi 👇😉