Da Gioia Emilia Romagna, lunedi 26 ottobre alle ore 18 sotto il comune di Cesenatico i cittadini di Cesenatico si sono ritrovate per protestare pacificamente il dissenso al DPCM fimato ieri dal presidente Giuseppe Conte. É stata consegnata al sindaco Matteo Gozzoli una lettera di richieste, che il sindaco Matteo Gozzoli ha preso e si farà portavoce delle richieste delle attività commerciali. Le attività di Cesenatico da domani faranno disobbedienza civile e rimarrano aperte palestre, sale giochi, ristoranti ,bar tutte quelle attività colpite da questo ultimo DPCM. Anche per questo alcuni cittadini che non hanno attività commerciali colpite da questo DPCM, domani alle 19 si ritroveranno sotto il comune di cesenatico per una camminta di solidarieta, chi volesse partecipare naturalmente sarà ben accetto.
Sotto il video dei momenti più salienti , il mio reportage 👇 #gioiaemiliaromagna