Da Gioia Emilia-Romagna.
Ancora tante incertezze sul lavoro degli ambulanti Italiani, per questo motivo  A.N.A (Associazione Nazionale Ambulanti ha indetto una manifestazione per MARTEDÌ 28 LUGLIO ORE 9 PIAZZA MONTECITORIO A ROMA. 
L’Associazione Nazionale Ambulanti in questi anni si è sempre battuta per il diritto al lavoro della categoria, partendo dalla lotta contro la direttiva Bolkestein.
In questo periodo di Coronavirus dove la stessa categoria si è sentita abbandonata dalle storiche associazioni di categoria si è appoggiata maggiormente a questo nuovo sindacato che si stà ampliamente allargando aprendo sedi in quasi tutta Italia da Sud a Nord.

Il segretario Nazionale A.N.A Marrigo Rosato fà un appello e chiede agli ambulanti italiani di scendere in piazza
MARTEDÌ 28 LUGLIO ORE 9 PIAZZA MONTECITORIO A ROMA. 

Ancora c’è una parte della categoria ambulante che non ha iniziato a lavorare parliamo dei Fieristi.
I Fieristi sono quella parte di ambulanti che lavorano durante le sagre e le fiere Patronali che purtroppo ancora, causa Covid 19, non hanno ripreso ad esserci  lasciandoli così a casa senza reddito.

Ecco l’appello del segretario A.N.A Marrigo Rosato👇 Ascoltiamolo